Biografia

Michele Frisia

Dopo un periodo dedicato ai racconti di genere, sono approdato alla sceneggiatura.
Poi sono tornato a scrivere, abbandonando il genere, e ho pubblicato racconti su varie riviste letterarie (Nazione Indiana, inutile, Pastrengo, Verde, Carie, Risme, Narrandom e Squadernauti).
Sono stato editor di alcuni romanzi, e il mio primo libro, un saggio, è uscito nel 2019 per Dino Audino Editore: “Delitti e castighi”.
Le mie passioni sono i romanzi ben costruiti e le scienze strategiche. Sono redattore della rivista letteraria Narrandom.

Balistica
Sono laureato in Fisica Teorica e ho conseguito un Perfezionamento post laurea in Scienze Forensi e un Master in Criminologia. Sono Perito Balistico iscritto all’albo del Tribunale di Novara ed Esperto in armi e munizioni presso la Camera di Commercio. Mi sono formato in numerosi corsi presso prestigiosi enti internazionali tra i quali: Laboratorio di Antropologia Forense dell’Università di Milano (LABANOF), Ordine degli Ingegneri di Padova, Ministero dell’Interno, European Network of Forensic Science Institutes (ENFSI), European Agency for Law Enforcement Training (CEPOL) e National Institute of Justice (US Department of Justice).
Sono autore di studi e pubblicazioni internazionali. Insegno Balistica Interna, Intermedia, Esterna, Terminale e Lesione; nonché Balistica Forense e Giudiziaria, Residui di Sparo e tecnica della Perizia.

Strategia e investigazione
Sono stato per 14 anni un Ispettore della Polizia di Stato, svolgendo sempre attività investigativa. Ho conseguito una laurea in Giurisprudenza, una triennale presso il Dipartimento di Economia di Novara, e un Master in Management e Leadership. Sono stato responsabile di svariate Sezioni della Squadra Mobile (Omicidi, Antidroga e Criminalità Organizzata), nonché a capo di settori particolari (Squadra Anti Sette, Unità Delitti Insoluti, Unità Anticorruzione ed Esperto in Misure Patrimoniali), abilitato per Attività Sottocopertura e Operazioni Speciali in ambito UE, shortlisted dall’European External Action Service (EEAS) per il posto di Police Adviser in the Criminal Investigation Department (CID) nei territori palestinesi, membro della Task Force ministeriale per lo studio info-investigativo degli sbarchi sulle coste italiane.
Sono stato per tre anni Segretario Generale Provinciale di un sindacato di polizia, continuando comunque a svolgere attività investigativa.

Follow Me